Una vicinanza pericolosa, che prima o poi si trasforma in intimità, con sesso anale reale, con quella troia, che mi spia.

Prima o poi, doveva succedere, quell’incesto con mia mamma, che so mi guarda di nascosto, quando sono nudo sotto la doccia. Ancora una gran figa, non è che dispiacia anche a me, fottere con quella vacca.

Prima o poi doveva succedere quell'incesto con mia mamma

(63)

Rispondi